http://www.sottimano.it/wp-content/uploads/2014/11/Sottimano-sfondo-vigna.jpg
'

Dolcetto d’Alba Bric del Salto

Scarica (JPG, PDF, PDF):

segnaposto-400x400

Dati tecnici

Vitigno: Dolcetto
Zona: Comune di Neive
Superficie: 3.5 ha
Bottiglie prodotte: 22.000

Il vigneto

Bric del Salto è costituito dall’assemblaggio dei vigneti di Dolcetto in San Cristoforo, Cottà e Basarin nel comune di Neive, riuniti sotto un unico marchio.

Vinificazione e invecchiamento

Dopo una macerazione di circa 15 giorni, in cui la fermentazione alcolica avviene a temperatura controllata senza l’utilizzo di lieviti selezionati, il vino viene travasato in contenitori in acciaio inox dove svolgerà la fermentazione malolattica e dove rimarrà per 6 mesi prima di venire imbottigliato, senza filtrazione nè chiarifica.
Il Dolcetto Bric del Salto esibisce la classicità del vitigno già dal colore, un rosso rubino intenso e brillante. Al naso si può cogliere il fruttato intenso e persistente, unito ad una elegante note speziata tipica di questa zona di Neive; al palato è ricco e deciso, sospinto da un’adeguata freschezza e sorretto da morbidi tannini.